Notizie

L’assegno divorzile: funzionamento, modalità e determinazione

L’istituto del divorzio sancisce la fine di un matrimonio con delle conseguenze di vario genere. Oltre ad essere un evento spiacevole sotto l’aspetto famigliare e sentimentale, dal punto di vista economico può creare non poche diatribe tra i coniugi, specie se non si arriva ad un accordo economico tra i coniugi senza passare per le…

Leggi di più...

Sovraindebitamento Legge 3/2012 – Approvazione decreto di Omologazione piano del consumatore

Pubblichiamo un decreto di omologa di Piano del Consumatore ottenuto dal nostro studio.  Il decreto in questione è stato ottenuto nell’ambito della procedura da sovraindebitamento Legge 3/2012. Grazie all’intervento e assistenza del nostro studio, il cliente ha dimostrato la sua insolvenza incolpevole, ottenendo dal Tribunale di Brescia l’omologazione del proposto piano, il quale ha previsto…

Leggi di più...

Chi paga la casa in affitto in caso di separazione?

  In caso di separazione tra coniugi, la prima preoccupazione più ricorrente riguarda gli aspetti economici, poi seguono tutti gli altri. La legge, in tal senso, risulta essere chiara nell’affermare che l’immobile familiare, luogo di svolgimento della varie attività familiari, viene assegnato al coniuge con cui vanno a vivere i figli. Discorso diverso, invece, va…

Leggi di più...

Riforma della legittima difesa

  L’Aula del Senato ha approvato il testo sulla legittima difesa, che diventa così legge. Il provvedimento modifica alcuni articoli del codice penale, del codice civile e del codice di procedura penale. Ecco quali sono le novità. La riforma introduce in sostanza tre cambiamenti: due al testo dell’articolo 52 del codice penale, in cui si…

Leggi di più...

Convegno a Bari sulle procedure da Sovraindebitamento L. 3/2012 il 17 aprile 2019

  L’avvocato Laura Girelli vi aspetta a Bari il 17 aprile dalle ore 15 all’importante convegno sulle procedure da sovraindebitamento, aggiornamenti normativi e giurisprudenziali. L’avvocato Laura Girelli interverrà parlando di casi pratici trattati dal suo studio di Brescia e in collaborazione con colleghi. Sarà relatrice insieme agli Avvocati Marini e Pagano del Foro di Brescia…

Leggi di più...

Limiti di finanziabilità del mutuo

  L’art. 38 del Testo Unico Bancario dispone che: “1. Il credito fondiario ha per oggetto la concessione, da parte di banche, di finanziamenti a medio e lungo termine garantiti da ipoteca di primo grado su immobili. 2. La Banca d’Italia, in conformità delle deliberazioni del CICR, determina l’ammontare massimo dei finanziamenti, individuandolo in rapporto…

Leggi di più...

Amministrazione del condominio senza amministratore

Laura Girelli Sara Girelli Studio Legale Girelli Avvocato Girelli Brescia aste giudiziarie asta partecipanti

  Secondo il dettato dell’articolo 1129 c.c., solo i condomini con più di otto proprietari devono nominare un amministratore. I condomìni cosiddetti “minimi” sono liberi di nominare un professionista o di amministrarsi in autonomia. Qualora scelgano la seconda via, nondimeno devono ottemperare ad alcuni obblighi di legge. Il condòmino “facente funzioni” Piena libertà è lasciata…

Leggi di più...

Il Regolamento Condominiale

Laura Girelli Sara Girelli Studio Legale Girelli Avvocato Girelli Brescia assemblee condominiali condominio

Il regolamento condominiale Quando il numero dei condomini è superiore a dieci, deve essere formato un regolamento ex art. 1138 c.c. Il regolamento: deve contenere le norme circa l’uso delle cose comuni, deve disciplinare la ripartizione delle spese (altrimenti verranno applicate le disposizioni del codice civile), enuncia le norme circa il decoro dell’edificio, enuncia le…

Leggi di più...

L’assemblea condominiale. Costituzione, validità, attribuzioni.

Laura Girelli Sara Girelli Studio Legale Girelli Avvocato Girelli Brescia assemblee condominiali condominio

Costituzione dell’assemblea e validità delle deliberazioni La riforma del 2012 ha integralmente sostituito la norma circa la costituzione dell’assemblea e la validità delle deliberazioni. Ai sensi dell’art. 1136 c.c. in prima convocazione: l’assemblea è valida se partecipa la maggioranza dei condomini, che rappresentino almeno i 2/3 del valore dell’edificio, sono valide le deliberazioni approvate dalla…

Leggi di più...

L’amministratore di condominio. Nomina, attribuzioni revoca

Laura Girelli Sara Girelli Studio Legale Girelli Avvocato Girelli Brescia Amministratore Condominio Amministratore di condominio

Con la riforma del 2012 il legislatore ha novellato la disciplina codicistica del condominio, introducendo nell’ordinamento numerose novità. La fonte giuridica delle attribuzioni dell’amministratore di condominio risiede negli articoli 1129 e 1130 c.c. Nomina Quando i condomini sono più di otto, l’assemblea nomina l’amministratore. Il conferimento dell’incarico non prevede nessun documento scritto; per la giurisprudenza…

Leggi di più...